home | chi siamo | lo statuto i nostri esperti | dimissioni selvagge | sangue infetto | sperimentazione clinica | qualità | storia del SSNmobbing | des  | des 22

 

Piove di Sacco - Padova

ESENZIONE TICKETS PER GLI ESAMI PRE-INTERVENTO

 

Finalmente, dopo mesi di sollecitazione da parte nostra (e anche di alcuni medici di base), anche gli utenti dell’ULSS 14 non dovranno più pagare i tickets per gli esami pre-intervento.

A nostro avviso il provvedimento avrebbe dovuto essere attivato fin dal Gennaio 1995 (cioè dall’entrata in vigore dei Tariffari - DRG), o almeno dal Giugno 1996, come chiaramente previsto da una circolare della Regione Veneto e confermato dalla Legge Finanziaria ‘96.

E ancora la Legge Finanziaria ‘97, all’articolo 18 recita:

«Le prestazioni strettamente e direttamente correlate al ricovero programmato, preventivamente erogate al paziente dalla medesima struttura che esegue il ricovero stesso , sono remunerate dalla tariffa onnicomprensiva relativa al ricovero e non sono soggette alla partecipazione alla spesa da parte del cittadino. I relativi referti devono essere allegati alla cartella clinica che costituisce il diario del ricovero.

Abbiamo anche chiesto, visto che in altre ULSS del Veneto questo avviene, che i cittadini operati possano eseguire i necessari primi controlli post-operatori senza dover pagare il ticket e senza bisogno della impegnativa del medico di base (a questa richiesta abbiamo ottenuto la promessa di avere una risposta solo dopo l’assunzione delle necessarie informazioni da parte dell’Amministrazione).